RAM fa riferimento a diversi professionisti per lo sviluppo del character design, cioè lo studio grafico e la caratterizzazione, anche psicologica, dei personaggi di una storia. 
In accordo con i suggerimenti dell’autore e le richieste del committente, il character designer conferisce le caratteristiche principali e definisce la fisionomia, le proporzioni, le espressioni del personaggio che poi verrà riprodotto dai disegnatori delle singole storie.